IMPLANTOLOGIA

RIABILITAZIONE DEI DENTI PERSI

1_implantologiaL’implantologia è quella specialità odontoiatrica dedicata alla riabilitazione dei denti persi mediante l’inserimento di impianti dentali osteointegrati: viti in titanio che inserite nell’osso sostituiscono la radice dei denti.
L’osteointegrazione è un fenomeno biologico che consiste nella formazione di un forte legame tra osso ed impianto. Dopo l’inserimento dell’impianto nell’osso, in un periodo variabile di 3/4 mesi, il crearsi di questo legame garantisce stabilità duratura e consente di poter utilizzare la vite come una radice “artificiale” alla quale ancorarsi per reggere una nuova dentatura e garantire una nuova funzione masticatoria.
Con gli impianti è possibile sostituire uno o più elementi dentari persi fino ad arrivare alla sostituzione di intere arcate mediante l’inserimento, in casi selezionati, anche di solo 4 impianti in posizione strategica ed anche in casi di atrofia ossea.

Implantologia B
Implantologia_a
3_implantologia
5_implantologia

Queste nuove tecniche di carico immediato (all on 4 e Just on 4) consentono generalmente, in unica seduta e con costi contenuti, di riabilitare un’intera arcata mediante una protesi fissa avvitata sugli impianti appena inseriti. In questo modo il paziente è in grado, con condizioni di disagio molto contenute, di riprendere subito la propria vita sociale e lavorativa, con ritrovata funzione masticatoria ed estetica del sorriso.
Particolare attenzione ed impegno vengono posti alla gestione del dolore nelle varie procedure: mediante avanzate tecniche di anestesia locale e sedazione, in collaborazione con specialisti in Anestesia e Rianimazione, vi è la possibilità di ottenere delle procedure in assenza di percezione di dolore.